CHIRURGIA PLASTICA ESTETICA - Blefaroplastica

Correzione delle palpebre superiori e inferiori

Consiste nell'asportazione delle borse palpebrali superiori ed inferiori con tecniche chirurgiche molto semplici che non lasciano traccia. L' intervento viene eseguito in anestesia locale senza dolore mentre un leggero edema e delle ecchimosi nel post-operatorio possono permanere per 5-7 giorni . I maggiori problemi derivano dalla quantità di cute e grasso che viene asportato e dalla capacità del chirurgo di soddisfare la aspettative estetiche del paziente.

E' necessario uno studio attento della situazione in modo da soddisfare i canoni estetici senza modificare l'espressione e le caratteristiche del viso. Il chirurgo deve cercare di non creare un occhio troppo tondo o tirato e di nascondere le cicatrici in modo che non siano visibili.
L'idea è quella di correggere un difetto e di non creare un inestetismo.

Prima

intervento blefaroplastica - estetica palpebre - prima

 

 

Prima

intervento blefaroplastica - estetica palpebre - prima

Dopo

intervento blefaroplastica - estetica palpebre - prima

 

 

Dopo

intervento blefaroplastica - estetica palpebre - dopo